ricerca avanzata
venerdì 17 novembre 2017
aggiornato alle 06:00

In primo piano

CONTABILITÀ, IMPOSTE DIRETTE

Semplificati per cassa: criticità al 31 dicembre

A decorrere dal 2017, i soggetti in contabilità semplificata devono dichiarare il reddito secondo un nuovo criterio, definito “per cassa”. In realtà, non si può parlare di criterio di cassa in senso letterale, dal momento che per molte componenti di reddito sopravvive il criterio di competenza.
Partendo dal presupposto che in numerosissimi casi si è optato con vincolo triennale per imputare i componenti reddituali sulla base della data di registrazione dei documenti contabili, occorre effettuare una serie di importanti riflessioni prima della chiusura dell’esercizio 2017.
Infatti, le modifiche normative impongono prima di tutto di valutare l’impatto delle stesse sui secondi acconti del 2017, dal momento che il reddito relativo al 2017 potrebbe essere in certi casi notevolmente ridotto.
Si esamineranno di seguito le fattispecie ritenute di maggiore interesse.



News

MANOVRA 2018    FREE  

“Decreto fiscale” approvato dal Senato

Con 148 voti a favore e 116 contrari l'Assemblea di Palazzo Madama ha approvato - senza apportare ulteriori modifiche al testo licenziato dalla Commissione Bilancio - il disegno di legge n. 2942, di conversione del D.L. 16 ottobre 2017, n. 148 (decreto collegato alla Manovra di fine anno). Tra le principali novità introdotte dal provvedimento - che ora passa all'esame della Camera - le modifiche e integrazioni riguardanti il differimento dei termini e la revisione della disciplina per la rottamazione delle cartelle esattoriali, la semplificazione dello spesometro, l'incremento del fondo per interventi strutturali, l'ampliamento degli interventi per le calamità naturali, l'agevolazione per il rientro in Italia del reddito prodotto dai cittadini emigrati all'estero, il principio dell'equo compenso e l'ampliamento dell'accesso ai confidi per i professionisti. ...


MANOVRA 2018    FREE  

“Rottamazione-bis” aperta anche alle multe stradali

Come per la precedente edizione della definizione agevolata delle cartelle di pagamento, anche per la “rottamazione-bis” è prevista la possibilità per i Comuni di aderirvi: lo prevede il disegno di legge di conversione del D.L. 16 ottobre 2017, n. 148 (cosiddetto “decreto fiscale” di accompagnamento alla Manovra 2018), nel testo emendato dalla Commissione Bilancio e approvato ieri senza modifiche dal Senato che ora passa all'esame della Camera. ...


IVA, ADEMPIMENTI

Online nuove FAQ su accesso al servizio Fatture e Corrispettivi e trasmissione dati da distributori automatici

Il servizio Fatture Corrispettivi può essere utilizzato da tutti i soggetti titolari di partita IVA e dai loro incaricati mediante delega, che può essere formalizzata dal 16 gennaio 2017 tramite le funzionalità dei servizi telematici messe a disposizione dall'Agenzia Entrate. Con quattro nuove FAQ pubblicate sul proprio sito, l’Agenzia fornisce risposte ad alcuni quesiti riguardanti l’accesso al servizio “Fatture e Corrispettivi” e la trasmissione dei dati dei corrispettivi da distributori automatici. ...


SANZIONI

Cumulo giuridico e non materiale per l'omesso o ritardato invio di più dichiarazioni fiscali

Qualora l'intermediario fiscale (ex art. 3, comma 3, del D.P.R. 22 luglio 1998, n. 322) sia incorso in più violazioni dell'art. 7-bis del D.Lgs. 9 luglio 1997, n. 241, avendo omesso o ritardato la trasmissione di più dichiarazioni fiscali, si applica il cumulo giuridico (di cui all'art. 12 del D.Lgs. 18 dicembre 1997, n. 472) e non quello materiale: lo ha affermato la Corte di Cassazione con l'Ordinanza n. 27059 del 19 luglio 2017, depositata il 15 novembre. ...


IVA

Anche gli ordini professionali soggetti allo split payment

Gli ordini professionali devono ritenersi “definitivamente inclusi tra i destinatari del meccanismo di scissione dei pagamenti” (split payment), di cui all'art. 17-ter del D.P.R. n. 633/72: lo ha confermato il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili con l'Informativa 15 novembre 2017, n. 59/17. Tale conclusione si fonda sull'art. 5-bis del D.M. 23 gennaio 2015 e sulla Circolare dell'Agenzia delle Entrate 7 novembre 2017, n. 27/E . ...


SCADENZE

Entro il 18 dicembre la seconda rata di Imu e Tasi

Con un comunicato pubblicato ieri sul proprio sito il Dipartimento delle Finanze ricorda che entro il 18 dicembre 2017 (in quanto il 16 cadrà di sabato) dovrà essere versata la seconda rata dell'Imu e della Tasi per il 2017. Pubblicato sul sito anche un documento con le indicazioni per la corretta individuazione delle aliquote applicabili per il versamento del saldo. ...


MANOVRA 2018

Pir estesi alle società immobiliari

L'art. 11 del disegno di legge di Bilancio 2018 prevede l'estensione dell'ambito degli strumenti finanziari qualificati ai fini Pir (Piani di risparmio a lungo termine) a quelli emessi da imprese che svolgono attività immobiliare: in tal senso viene proposta la modifica dell'art. 1, comma 102 , della Legge di Bilancio 2017 (Legge 11 dicembre 2016, n. 232). Al riguardo si ricorda quanto segue: la Manovra 2017 specifica che non sono assoggettati a tassazione i redditi di capitale di cui all'art. 44   del TUIR (diversi da quelli relativi a partecipazioni qualificate) nonché i redditi diversi di cui all'art. 67, comma 1  , lettere c-bis), c-ter), c-quater) e c-quinquies), del medesimo Testo Unico, percepiti da persone fisiche residenti in Italia, derivanti dagli investimenti effettuati in piani di risparmio a lungo termine. ...


CATASTO

Codice fiscale: aggiornato l'archivio dei Comuni italiani e degli Stati esteri

È stato nuovamente aggiornato dall'Agenzia delle Entrate il Codice dei Comuni d'Italia e degli Stati esteri, che viene utilizzato tra l'altro anche per la composizione del codice fiscale. Ai Comuni, in particolare, sono stati attribuiti dei codici in ordine alfabetico, partendo dal gruppo A001 e proseguendo in sequenza numerica fino ad A999, cui segue il gruppo B001 fino a B999, e così via. Per le persone nate all'estero è prevista una codifica specifica.


PROFESSIONI

Protocollo di intesa tra Confindustria e commercialisti

Confindustria e il Consiglio nazionale dei commercialisti hanno siglato un protocollo di intesa con l’obiettivo di avviare un rapporto di collaborazione per promuovere iniziative di approfondimento nelle materie economiche, giuridiche, fiscali, aziendali, finanziarie e del lavoro attraverso ricerche, seminari, scambi culturali, forum, convegni e pubblicazioni.


AGEVOLAZIONI

ZFU Lombardia, a partire dal 20 novembre le domande per le agevolazioni fiscali

Prorogate fino al 31 dicembre 2017 le agevolazioni fiscali per le imprese operanti nella Zona franca urbana della Lombardia, istituita nei comuni colpiti dal sisma del 20 e 29 maggio 2012, già beneficiarie delle agevolazioni fiscali per il 2016. Lo ha comunicato il Ministero dello sviluppo economico con la circolare n. 171549 del 15 novembre 2017 . Per usufruire della proroga dell’agevolazione le imprese dovranno presentare un’apposita comunicazione, esclusivamente in via telematica, a partire dal 20 novembre 2017. ...


Rassegna stampa

a cura di Paolo Duranti

IMPOSTE DIRETTE

Entrate rigide sulla deducibilità dei veicoli aziendali

Solo in casi limitati spetta la deducibilità piena.

Il Sole 24 Ore del 17 novembre 2017 , pag. 27 di Luca De Stefani

LAVORO

Precisazioni sull’intervento del Fis nell’affitto di ramo di azienda

Ministero del Lavoro in linea con la posizione assunta dall’Inps.

Il Sole 24 Ore del 17 novembre 2017 , pag. 29 di Antonino Cannioto, Giuseppe Maccarone

PROFESSIONISTI

Horizon 2020, Commissione Ue alla ricerca di esperti

L’invito resterà aperto fino al 2020.

Il Sole 24 Ore del 17 novembre 2017 , pag. 30 di M. Adele Cerizza

AGEVOLAZIONI

In arrivo 514 milioni per l’Ict

Ammessi soltanto i progetti transnazionali.

Il Sole 24 Ore del 17 novembre 2017 , pag. 30 di M. Adele Cerizza

ITALIA OGGI

Articoli di ItaliaOggi in versione integrale

 

Per gli articoli di ItaliaOggi in forma integrale consulta l'area dedicata nella colonna centrale del Quotidiano.

 

 

 


ULTIMI GIORNI

ITALIA OGGI
DECRETO FISCALE

Registri Iva, tenuta più snella

Italia Oggi del 16 novembre 2017 , pag. 28 di Cristina Bartelli

ITALIA OGGI
DECRETO FISCALE

L'equo compenso è per tutti

Italia Oggi del 16 novembre 2017 , pag. 29 di Michele Damiani

RASSEGNA STAMPA
MANOVRA 2018

Detrazione Iva, si spera nel ripescaggio nel ddl di Bilancio

Il Sole 24 Ore del 16 novembre 2017 , pag. 3 di Marco Mobili

ITALIA OGGI
TRIBUTI LOCALI

Tari, rimborsi in automatico

Italia Oggi del 15 novembre 2017 , pag. 33 di Francesco Cerisano

RASSEGNA STAMPA
MANOVRA 2018

Spesometro, niente sanzioni se l'errore è corretto entro il 28 febbraio 2018

Il Sole 24 Ore del 11 novembre 2017 , pag. 21 di Alessandra Caputo, Gian Paolo Tosoni

ITALIA OGGI
IVA

Lettere di compliance per i soggetti passivi Iva

Italia Oggi del 10 novembre 2017 , pag. 27 di Valerio Stroppa

ITALIA OGGI
IVA

Uno split payment potenziato

Italia Oggi del 8 novembre 2017 , pag. 41 di Fabrizio G. Poggiani

ITALIA OGGI
FORUM COMMERCIALISTI, PROFESSIONISTI

E-fattura legata a premialità

Italia Oggi del 7 novembre 2017 , pag. 31 di Gabriele Ventura

ITALIA OGGI
IRPEF

Utili dell'impresa al convivente

Italia Oggi Sette del 6 novembre 2017 , pag. 16 di Bruno Pagamici

ITALIA OGGI
MANOVRA 2018

Rinvio Iri, acconti scombinati

Italia Oggi del 3 novembre 2017 , pag. 28 di Fabrizio G. Poggiani

ITALIA OGGI
Accertamento

I nuovi studi si alleggeriscono

Italia Oggi del 2 novembre 2017 , pag. 25 di Andrea Bongi

RASSEGNA STAMPA
ADEMPIMENTI

Spesometro, allo studio le semplificazioni

Il Sole 24 Ore del 2 novembre 2017 , pag. 23 di Marco Mobili

ITALIA OGGI
MANOVRA 2018

Piante sui balconi detraibili

Italia Oggi del 1 novembre 2017 , pag. 31 di Fabrizio G. Poggiani

ITALIA OGGI
MANOVRA 2018

Cocktail di incentivi alle aziende

Italia Oggi del 31 ottobre 2017 , pag. 31 di Roberto Lenzi

ITALIA OGGI
PREVIDENZA

Pensioni, il nuovo cumulo gratuito è pronto al debutto

Italia Oggi Sette del 30 ottobre 2017 , pag. 4 di Daniele Cirioli

RASSEGNA STAMPA
ADEMPIMENTI

Il nuovo spesometro avrà solo i “dati fondamentali”

Il Sole 24 Ore del 28 ottobre 2017 , pag. 18 di Federica Micardi

ITALIA OGGI
ACCERTAMENTO

Un falso in bilancio soft

Italia Oggi del 28 ottobre 2017 , pag. 35 di Debora Alberici

NEWS
PROFESSIONISTI

Revisori legali, disponibili 7 nuovi corsi

27 ottobre 2017

RASSEGNA STAMPA
ANALISI

Un coacervo di norme sugli obblighi degli amministratori condominiali

Il Sole 24 Ore del 25 ottobre 2017 , pag. 23 di Saverio Fossati

SANZIONI

Ravvedimento operoso F24 a saldo zero

Il ravvedimento operoso è un istituto di carattere generale, che garantisce la possibilità di effettuare le opportune correzioni ed i connessi versamenti delle somme dovute, usufruendo della riduzione delle sanzioni applicabili, graduate in ragione della tempestività dell’intervento correttivo (art. 13 del D.Lgs. 18 dicembre 1997, n. 472). In un precedente intervento ci siamo soffermati sui principi generali e sull’ambito di applicazione dell’istituto. Appare, tuttavia, utile fare un cenno all’ipotesi della violazione relativa alla casistica della mancata presentazione del modello F24 con saldo zero, in esito all’avvenuta compensazione di tributi.


RISCOSSIONE, VERSAMENTI

Per il debito accollato niente compensazione

Con la Risoluzione 15 novembre 2017 n. 140/E l’Agenzia delle Entrate ha negato la possibilità di estinguere il debito oggetto di accollo utilizzando in compensazione crediti vantati dall’accollante nei confronti dell’Erario. In considerazione dell’incertezza normativa, tuttavia, vengono fatte salve le compensazioni poste in essere prima della pubblicazione del documento di prassi in commento. Per i comportamenti difformi posti in essere successivamente è prevista una sanzione differenziata per accollato e accollante.


GUIDE ADEMPIMENTI

Assegnazioni dei beni ai soci

Il prossimo 30 novembre scadrà il termine di versamento della prima rata, pari al 60%, delle imposte sostitutive di Irpef, Ires e Irap, dovute per le operazioni di assegnazione e cessione agevolata dei beni ai soci, nonché di trasformazione in società semplice, effettuate dal 1° gennaio 2016 al 30 settembre 2017. Stessa scadenza per l’estromissione agevolata dei beni della ditta individuale. Tutte le regole procedurali ed il regime fiscale applicabile, con i relativi approfondimenti, sono consultabili nella Guida dedicata agli adempimenti.


CORTE DI CASSAZIONE

Rassegna di giurisprudenza 17 novembre 2017, n. 377

  • Accertamento - Poteri delle Direzioni regionali delle entrate
  • Motivazione di atto di recupero di credito d'imposta fondato su segnalazione della Gdf
  • Esclusi dai ricavi di esercizio i prelievi bancari dei lavoratori autonomi
  • Illegittimo l’accertamento sintetico in assenza di effettivo esborso di spesa per incremento patrimoniale
  • Imponibile nel Regno Unito di reddito di lavoro dipendente ivi svolto
  • Interazione tra regime convenzionale italo-francese dei dividendi in uscita e regime comunitario della direttiva madre-figlia
  • Somme corrisposte a dirigenti a titolo di liquidazione in capitale di trattamento di previdenza integrativa aziendale
  • Accertamento di plusvalenza da cessione di licenza di taxi trasferita con l'autoveicolo
  • Irap - Utilizzo part time di un lavoratore dipendente non occasionale
  • Processo tributario - Rimessione in termini per la produzione documentale - Cass., Sez. trib., Sent.
  • La notifica a mezzo posta privata del ricorso di primo grado è inesistente
  • Divieto di utilizzo in sede giudiziaria di documenti non esibiti in sede amministrativa
  • Affermazioni nell'atto di pignoramento predisposto dall'ufficiale giudiziario

a cura di Fabio Pace

PROFESSIONI    FREE  

L'equo compenso sempre più vicino, la battaglia (quasi) vinta dei professionisti

In commissione al Senato viene approvato un emendamento al D.L. Fiscale che introduce per tutti l'equo compenso, una battaglia a lungo condotta da tutte le professioni e che oggi vede il traguardo molto vicino. Il testo dovrebbe essere blindato e la norma ha tutte le chance di passare indenne anche alla Camera dei deputati. Soddisfazione da parte degli esponenti degli ordini, da Marina Calderone, presidente del Cup, a Massimo Miani, leader dei commercialisti italiani: "Una norma che rafforza le garanzie dei colleghi, soprattutto quelli contrattualmente più deboli", dice il numero uno del CNDCEC. Oltre ad incassare una bella vittoria, i professionisti sono riusciti a far dialogare la politica: sull'equo compenso di fatto tutti sono stati d'accordo. 


DISPENSA MINI MASTER - PRIMA GIORNATA

La revisione legale nelle PMI

È partito il ciclo di appuntamenti della prima giornata del Mini Master La revisione legale nelle PMI

Per i partecipanti e per tutti gli abbonati MySolution, anche per coloro che non hanno la possibilità di seguire gli incontri in aula, è disponibile la dispensa con le slide dei relatori e le formule editabili in formato word.


DECRETO FISCALE

La rottamazione si moltiplica

Rottamazione più ampia: riammessi alla rottamazione anche gli indecisi che non avevano rottamato i ruoli consegnati all'agente della riscossione tra il 2000 e il 2016 e ampliati i termini per aderire all'istituto e per effettuare i pagamenti. Questo quanto emerge dall'ultimo emendamento al disegno di legge di conversione del dl 148/2017 .


DECRETO FISCALE

Libri Iva stampati a richiesta

Libri Iva da stampare soltanto a richiesta degli organi di controllo. Gli stessi, infatti, sono da considerarsi aggiornati anche se, in sede di accesso, ispezione o verifica, le registrazioni sono presenti esclusivamente sui sistemi elettronici e non sui supporti cartacei, superando il termine massimo per la stampa, attualmente previsto nei tre mesi, dalla data di presentazione delle dichiarazioni.


PROFESSIONISTI

Una sola voce per le professioni

Un unico soggetto comune per rappresentare in maniera univoca e con maggiore forza il mondo delle professioni in ambienti istituzionali. Secondo quanto risulta ad ItaliaOggi, Cup (Comitato unitario delle professioni) e Rpt (Rete delle professioni tecniche) presenteranno, durante la manifestazione del 30 novembre, uno statuto condiviso, a cui si sta lavorando in questi giorni.



In caso di bilancio approvato a 180 giorni possono essere versati entro il 31 luglio 2017 senza maggiorazione i contributi di commercianti e artigiani aventi come base imponibile il reddito della S.r.l. partecipata?

FORMAZIONE IN AULA    FREE  

30 eventi in aula gratuiti per gli Abbonati. Iscriviti subito!

A partire da ottobre partirà la nuova stagione formativa di MySolution: un'ampia offerta di Master, Mini Master e convegni accreditati distribuiti in tutta Italia e gratuiti per gli Abbonati.

La proposta formativa 2017-2018 si è ulteriormente ampliata raggiungendo le 16 sedi per il Master MySolution e integrando una serie di Mini Master sulla Revisione Legale nelle PMI in risposta ai nuovi obblighi formativi dei Professionisti.

L'iscrizione è per gli Abbonati gratuita ma obbligatoria. Scopri tutti gli eventi in programma e iscriviti subito!

 

Mini Master "La revisione legale nelle PMI"

2° giornata Master MySolution 2017-2018 "Ravvedimenti, gestione avvisi bonari, cartelle di pagamento e deflativi" 

Mini Master IVA 2018


VERSAMENTI

Acconto IRPEF 2017

Entro il prossimo 30 novembre scade il termine per il versamento della seconda o unica rata dell’acconto delle imposte relative al reddito. A tal fine, si riepilogano le modalità di determinazione e di versamento degli acconti Irpef. In merito alle modalità di versamento, si ricordano le novità in materia di compensazione: obbligo di apposizione del visto di conformità in caso di utilizzo in compensazione di crediti tributari per un importo superiore a 5.000 euro nonché l’obbligo, per i soggetti titolari di partita Iva, di utilizzare esclusivamente i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate (Entratel /Fisconline) in caso di compensazioni in F24 di crediti relativi a Iva, imposte sui redditi e relative addizionali, ritenute alla fonte, imposte sostitutive e crediti d'imposta da indicare nel quadro RU della dichiarazione dei redditi.


VIDEO E DISPENSA MASTER MYSOLUTION - PRIMA GIORNATA

Le novità fiscali estive e i principali chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

Per i partecipanti al Master e per tutti gli abbonati MySolution, anche per coloro che non hanno la possibilità di seguire gli incontri in aula, è disponibile nell'area Formazione OnLine la registrazione video della prima giornata del Master MySolution dedicata alle novità fiscali estive e ai principali chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate


APPUNTAMENTO CON L'ESPERTO - VIDEO

Dichiarazioni integrative, tardive e ravvedimento

Dopo la trasmissione in diretta streaming dell’Appuntamento con l'Esperto LIVE dedicato alle dichiarazioni integrative, tardive e ai ravvedimenti, condividiamo con tutti gli Abbonati MySolution, anche coloro che non hanno potuto seguire la diretta, la registrazione del video corso del Dott. Andrea Ramoni. 


APPUNTAMENTO CON L'ESPERTO - VIDEO

Compensazione crediti, visto di conformità ed F24

Dopo la trasmissione in diretta streaming dell’Appuntamento con l'Esperto LIVE dedicato alle novità in materia di compensazione crediti, visto di conformità ed F24 introdotte dal D. L. 24 aprile 2017 n. 50, poi convertito in L. 21 giugno 2017 n. 96condividiamo con tutti gli Abbonati MySolution, anche coloro che non hanno potuto seguire la diretta, la registrazione del video corso della Dott.ssa Matilde Fiammelli.


APPUNTAMENTO CON L'ESPERTO - VIDEO

Nuove agevolazioni ACE per i soggetti IRPEF

Per tutti gli Abbonati MySolution, anche per coloro che non hanno potuto seguire la diretta streaming, è disponibile la registrazione del video corso del Dott. Francesco Barone dedicato alle nuove regole di applicazione dell’ACE per i soggetti IRPEF.


APPUNTAMENTO CON L'ESPERTO - VIDEO

Il regime di cassa: gli aspetti particolari

In questo nuovo video della Rubrica Appuntamento con l'Esperto, la Dott.ssa Matilde Fiammelli si occupa di affrontare schematicamente i principali aspetti connessi alle posizioni obbligate al regime di cassa, privilegiando gli aspetti tecnici di approntamento del regime medesimo e soffermandosi su taluni casi particolari.


MYSOLUTION I SPECIALIZZAZIONI

Specializzazione Dichiarazioni

MySolution|Dichiarazioni, la prima piattaforma specializzata dedicata alle dichiarazioni fiscali, riunisce i migliori contenuti editoriali, strumenti operativi e servizi di supporto per la compilazione delle dichiarazioni 2017.
Oltre ai molti servizi già a disposizione dell’Abbonato MySolution, tra cui chat, cartella personale e ricerca, MySolution|Dichiarazioni introduce il nuovo servizio Chiedi all’Autore che dà agli Abbonati la possibilità di richiedere direttamente agli autori chiarimenti sui contenuti delle guide.


LA TUA OPINIONE È IMPORTANTE

Cosa vorresti approfondire su MySolution?

MySolution è sempre vicina alle esigenze dei professionisti e per supportare al meglio la tua attività ti invitiamo a valutare l'utilità dei seguenti argomenti di prossima pubblicazione e di suggerirci gli argomenti che vorresti approfondire ...

 

 


ULTIMI GIORNI

CIRCOLARE MONOGRAFICA
IMPOSTE INDIRETTE

Tutto quesiti: imposte di bollo e di registro

16 novembre 2017
di Stefano Setti

CIRCOLARE MONOGRAFICA
VERSAMENTI

Il corretto canale di trasmissione dell’F24

15 novembre 2017
di Sandra Pennacini

CIRCOLARE MONOGRAFICA
ACCERTAMENTO, RISCOSSIONE

“Rottamazione bis” delle cartelle di pagamento: vademecum per adempiere correttamente

13 novembre 2017
di Armando Urbano

CIRCOLARE MONOGRAFICA
IVA

“Split payment”: i chiarimenti ministeriali

10 novembre 2017
di Stefano Setti

COMMENTI
ACCERTAMENTO

In arrivo nuove comunicazioni di irregolarità per volume d’affari omesso

9 novembre 2017
di Gioacchino De Pasquale

PRIMA LETTURA
IVA

Split payment, non sanzionabili gli errori commessi fino al 7 novembre 2017

8 novembre 2017
di Paolo Duranti

COMMENTI
MANOVRA 2018, AGEVOLAZIONI

Proroga del “bonus mobili” e debutto del “bonus verde”

7 novembre 2017
di Giovanni Genesi

CIRCOLARE MONOGRAFICA
PROFESSIONISTI

La formazione professionale continua dei revisori

6 novembre 2017
di Roberta Provasi, Marco Fiameni

CIRCOLARE MONOGRAFICA
IVA E IMPOSTE INDIRETTE

Conferimento di immobili e cessione d’azienda con immobili

3 novembre 2017
di Stefano Setti

CIRCOLARE MONOGRAFICA
AGEVOLAZIONI

Tutto quesiti: “bonus” mobili ed elettrodomestici

2 novembre 2017
di Federico Gavioli

CIRCOLARE MONOGRAFICA
AGEVOLAZIONI

Tutto quesiti: nuove agevolazioni ACE per i soggetti IRPEF

30 ottobre 2017
di Francesco Barone

 

Living book in vetrina

Articoli Più Letti

  1. GUIDA

    IVA

    18 ottobre 2017

    di Stefano Setti

  2. COMMENTI

    L'equo compenso sempre più vicino, la battaglia (quasi) vinta dei professionisti

    17 novembre 2017

    di Michele Chicco

  3. NEWS

    Protocollo di intesa tra Confindustria e commercialisti

    17 novembre 2017

  4. GUIDA

    Imposte dirette - IRPEF

    23 settembre 2016

    di AA.VV.

  5. GUIDA

    Imposte dirette - IRES

    17 ottobre 2017

    di AA.VV.

  1. Semplificati per cassa: criticità al 31 dicembre

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    17 novembre 2017

    di Fabio Balestra

  2. “Rottamazione bis” delle cartelle di pagamento: vademecum per adempiere correttamente

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    13 novembre 2017

    di Armando Urbano

  3. IVA

    GUIDA

    18 ottobre 2017

    di Stefano Setti

  4. Ravvedimento operoso: principi generali e riduzioni applicabili

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    14 novembre 2017

    di Armando Fossi

  5. L'equo compenso sempre più vicino, la battaglia (quasi) vinta dei professionisti

    COMMENTI

    17 novembre 2017

    di Michele Chicco

  1. IVA

    GUIDA

    18 ottobre 2017

    di Stefano Setti

  2. Imposte dirette - IRES

    GUIDA

    17 ottobre 2017

    di AA.VV.

  3. Imposte dirette - IRPEF

    GUIDA

    23 settembre 2016

    di AA.VV.

  4. Taxman, l'applicazione che minaccia i commercialisti: "Costi bassi e risparmi"

    COMMENTI

    6 novembre 2017

    di Michele Chicco

  5. Semplificati per cassa: criticità al 31 dicembre

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    17 novembre 2017

    di Fabio Balestra