ricerca avanzata
venerdì 22 settembre 2017
aggiornato alle 16:18

In primo piano

AGEVOLAZIONI

Tutto quesiti: assegnazione e cessione agevolata dei beni ai soci

L’anno 2017, già denso di adempimenti, nuovi e vecchi, e di scadenze per i professionisti, vede anche l’operazione di assegnazione/cessione agevolata dei beni ai soci, in scadenza il prossimo 30 settembre 2017.
L’art. 1, comma 565, della legge 11 dicembre 2016, n. 232 (legge di stabilità 2017), ha riaperto i termini per usufruire dell’operazione di assegnazione/cessione agevolata dei beni ai soci, introdotta originariamente dall’art. 1, commi 115-120, della legge 28 dicembre 2015, n. 208 (legge finanziaria 2016). L’agevolazione è riconosciuta alle operazioni poste in essere dal 1° ottobre 2016 al 30 settembre 2017 e interessa le società di persone/capitali che assegnano/cedono ai soci gli immobili, diversi da quelli strumentali per destinazione, o i mobili iscritti in pubblici registri, non utilizzati come beni strumentali.



News

ACCERTAMENTO

Individuati i primi 70 Indici sintetici di affidabilità (ISA)

Con un provvedimento pubblicato oggi, l’Agenzia delle Entrate ha individuato i primi 70 Isa (Indici sintetici di affidabilità), i nuovi strumenti di accertamento destinati a prendere il posto degli studi di settore già nel 2018. Questi primi indici dovranno essere elaborati quest’anno e potranno - previa approvazione da parte del Mef - essere applicati già a decorrere dal periodo d’imposta 2017; gli altri Isa saranno individuati entro gennaio 2018. ...


PROFESSIONISTI

Commercialisti: gestione dei beni sequestrati seria e rigorosa

Nella lotta all’economia criminale la gestione dei beni deve essere seria e rigorosa, dal momento del sequestro fino a quello della confisca definitiva. Lo chiedono i commercialisti, riuniti al Convegno nazionale che si chiude domani a Montesilvano (Pescara). Forti riserve, da parte della categoria, anche su alcuni aspetti del nuovo codice antimafia in corso di approvazione in Parlamento. ...


SCADENZE    FREE  

Spesometro, le nuove FAQ delle Entrate

Ieri l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato - attraverso alcune Faq - ulteriori chiarimenti in vista della scadenza del 28 settembre, termine entro il quale dovrà essere effettuata la comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute. Gran parte delle precisazioni fornite riguardano le agenzie di viaggio, mentre altre risposte si riferiscono alle operazioni effettuate nei confronti di controparti estere situate in territori UE ed extra UE, alle fatture ricevute da soggetti situati in territori esclusi dall’UE ai fini Iva e agli acquisti intracomunitari effettuati da pubbliche amministrazioni nell’ambito delle attività istituzionali. ...


SANATORIE, PROFESSIONISTI

"Rottamazione" delle liti pendenti, i commercialisti chiedono la proroga del termine del 2 ottobre

Il termine del 2 ottobre, entro il quale dovrà essere presentata l'istanza di definizione agevolata delle liti fiscali pendenti, unitamente al pagamento della prima o unica rata, è troppo ravvicinato: la denuncia è contenuta in un comunicato stampa congiunto delle sette sigle sindacali dei commercialisti (Adc, Aidc, Anc, Andoc, Unagraco, Ungdcec, Unico). Per i professionisti, quindi, "si rende necessario concedere un tempo maggiore per la presentazione dell’istanza". ...


PROFESSIONISTI

Economia criminale e ruolo del commercialista, al via oggi il Convegno nazionale del CNDCEC

Si aprono oggi, a Montesilvano, i lavori del Convegno nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, dedicato alla figura del commercialista nell’impresa e nella lotta all’economia criminale. La prima tavola rotonda dell’assise sarà dedicata proprio alla “Legalità come modello sociale. Il ruolo del commercialista” e moderata da Achille Coppola, segretario del CNDCEC. Coppola, intervistato da MySolution, spiega l’importanza del ruolo dei commercialisti, tutori legali nelle imprese sequestrate, in una realtà dove il valore dell'economia criminale ha raggiunto i mille miliardi di euro. ...


SCADENZE

Entro lunedì l'invio degli elenchi Intrastat

Scade lunedì 25 settembre il termine per la presentazione degli elenchi Intrastat relativi alle operazioni effettuate in agosto. Si ricorda che per effetto del decreto “milleproroghe” (D.L. 30 dicembre 2016, n. 244, convertito con modifiche dalla Legge 27 febbraio 2017, n. 19) è stata ripristinata fino al 31 dicembre 2017 la vigenza degli obblighi di comunicazione dei dati relativi agli acquisti intracomunitari di beni e alle prestazioni di servizio ricevute da soggetti stabiliti in altro Stato Ue. ...


PROCEDURE CONCORSUALI

Nel concordato preventivo ammesso il pagamento parziale dei contributi previdenziali

Per effetto dell'art. 182-ter della legge fallimentare, “il debitore può accedere al concordato preventivo con proposta di pagamento parziale o dilazionato dei crediti contributivi con le modalità della transazione previdenziale prevista dal citato articolo”: lo ha affermato il Ministro dell'Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, nel corso di un question time che si è svolto nell'Aula di Montecitorio. ...


IMPRESE

Registri imprese UE, solo parzialmente attivi i servizi

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con Circolare n. 3701/C del 20 settembre 2017 , ha fornito chiarimenti sull'avvio del sistema di interconnessione dei registri delle imprese unionali BRIS (Businnes register interconnection system),  previsto dalla Direttiva n. 2012/17/UE . Il BRIS ha iniziato a operare ufficialmente tra i diversi Stati membri l’8 giugno 2017, ma attualmente non tutte le sue funzionalità sono attive. In particolare, non risultano operativi i servizi di consultazione dei dati e degli atti a pagamento. ...


ADEMPIMENTI

Dogane, chiarimenti sul nuovo Modello Autorizzativo Unico

Con una nota diffusa nei giorni scorsi l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha fornito indicazioni operative relativamente al nuovo Modello Autorizzativo Unico (MAU), nonché istruzioni per l'accesso ai servizi digitali disponibili sul Portale Nazionale (PUD – Portale Unico Dogane) e sul Portale dell’Unione europea (TP-EU Trader Portal). ...


DICHIARAZIONI

Percipienti somme da parte dell’Amministrazione della Corte Costituzionale: online gli elenchi

È stato pubblicato il provvedimento direttoriale dell'Agenzia delle Entrate relativo alla trasmissione degli elenchi dei soggetti ai quali nel corso del 2016 sono stati corrisposte somme e valori assoggettati a ritenute d’acconto ai sensi dell’art. 29 del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 600, da parte dell’Amministrazione della Corte Costituzionale. ...


AGEVOLAZIONI

Molise, contributi di 600 euro mensili alle famiglie colpite dalle calamità di gennaio

È stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale l'Ordinanza 11 settembre 2017 n. 481 del Dipartimento della Protezione civile che dispone la concessione di contributi alle famiglie danneggiate dalle calamità che hanno colpito il Molise nel mese di gennaio di quest'anno. ...


IMPRESE

Una piattaforma per aiutare gli imprenditori che cercano investitori esteri

Si chiama www.investorvisa.it la nuova piattaforma realizzata dalla Camera di Commercio di Bolzano al fine di aiutare le imprese italiane a trovare investitori esteri: su questo portale, infatti, è possibile presentare in lingua inglese progetti della propria azienda. Si ricorda che al fine di attrarre investimenti esteri, l'art. 1, commi da 152 a 159, della legge di Bilancio 2017 (Legge 11 dicembre 2016, n. 232) ha introdotto ...


IMPOSTE DIRETTE

Approvati i cambi di agosto

Con il Provvedimento direttoriale 20 settembre 2017, n. 15979, l'Agenzia delle Entrate ha approvato le medie dei cambi delle valute estere riferite al mese di agosto, ai fini degli articoli dei Titoli I e II del TUIR che vi fanno riferimento. ...


VERSAMENTI

Aggiornato l'elenco delle banche convenzionate per l'F24

È stato pubblicato dall'Agenzia delle Entrate un nuovo elenco - ordinato sia per Abi sia per denominazione dell'istituto - delle banche aderenti al sistema di pagamento dell'F24 attraverso internet. ...


Rassegna stampa

a cura di Paolo Duranti

ADEMPIMENTI

Spesometro, dubbi sull’applicabilità degli esoneri previsti per le liquidazioni Iva

Alcuni criteri sono stati indicati nelle Faq delle Entrate.

Il Sole 24 Ore del 22 settembre 2017 , pag. 34 di Luca De Stefani

PREVIDENZA

Professionisti, la norma sul “cumulo gratuito” è ancora ferma

Ad oggi mancano ancora gli attesi chiarimenti dell’Inps.

Il Sole 24 Ore del 22 settembre 2017 , pag. 34

PROFESSIONISTI

Cndcec: valorizzare il ruolo dell’amministratore giudiziario

Se ne parlerà oggi e domani in un convegno in Abruzzo.

Il Sole 24 Ore del 22 settembre 2017 , pag. 35 di Giovanni Parente

PREVIDENZA

Pensioni più “ricche” per i commercialisti

Approvati i tassi di capitalizzazione deliberati in gennaio dalla Cassa.

Il Sole 24 Ore del 22 settembre 2017 , pag. 36 di Federica Micardi

ITALIA OGGI

Articoli di ItaliaOggi in versione integrale

 

Per gli articoli di ItaliaOggi in forma integrale consulta l'area dedicata nella colonna centrale del Quotidiano.

 

 

 


ULTIMI GIORNI

ITALIA OGGI
AGEVOLAZIONI

Detrazione? Alla fine dei lavori

Italia Oggi del 15 settembre 2017 , pag. 27 di Fabrizio G. Poggiani

RASSEGNA STAMPA
TERZO SETTORE

Deducibili come spese di pubblicità le somme versate alle associazioni sportive

Il Sole 24 Ore del 15 settembre 2017 , pag. 27 di Laura Ambrosi

ITALIA OGGI
ADEMPIMENTI

Il fisco cambia le carte in tavola ai curatori

Italia Oggi del 14 settembre 2017 , pag. 25 di Tania Stefanutto

ITALIA OGGI
ADEMPIMENTI

Dichiarazioni, integrazioni fino al 31 ottobre

Italia Oggi del 13 settembre 2017 , pag. 30 di Fabrizio G. Poggiani

RASSEGNA STAMPA
COMMERCIALISTI

Antiriciclaggio, non viola la norma il professionista che cerca di dissuadere il cliente

Il Sole 24 Ore del 9 settembre 2017 , pag. 17 di Ranieri Razzante

ITALIA OGGI
NOTIFICHE

Un domicilio digitale per tutti

Italia Oggi del 9 settembre 2017 , pag. 25 di Antonio Ciccia Messina

RASSEGNA STAMPA
ADEMPIMENTI

Spesometro, primi problemi con il software

Il Sole 24 Ore del 8 settembre 2017 , pag. 22 di Matteo Balzanelli, Massimo Sirri

RASSEGNA STAMPA
ACCERTAMENTO

Comunicazioni delle liquidazioni Iva, in arrivo le comunicazioni di irregolarità

Il Sole 24 Ore del 7 settembre 2017 , pag. 3 di Federica Micardi, Giovanni Parente

ITALIA OGGI
ADEMPIMENTI

Check list al nuovo spesometro

Italia Oggi del 5 settembre 2017 , pag. 25 di Fabrizio G. Poggiani, Francesco Zuech

RASSEGNA STAMPA
ACCERTAMENTO

Minimi ex D.L. n. 98/2011 nel mirino delle Entrate

Il Sole 24 Ore del 4 settembre 2017 , pag. 15 di Rosanna Acierno

ITALIA OGGI
SCADENZE

Spesometro, mini rinvio beffa

Italia Oggi del 2 settembre 2017 , pag. 28 di Cristina Bartelli

ITALIA OGGI
CONTENZIOSO TRIBUTARIO

Liti pendenti col finale in salita

Italia Oggi del 2 settembre 2017 , pag. 26 di Fabrizio G. Poggiani

NEWS
SCADENZE

Spesometro prorogato al 28 settembre

1 settembre 2017

ITALIA OGGI
RISCOSSIONE

Cartelle, scatta l'ora delle rate

Italia Oggi del 31 agosto 2017 , pag. 24 di Andrea Bongi

ITALIA OGGI
PROFESSIONI

Preventivo scritto e obbligatorio

Italia Oggi del 29 agosto 2017 , pag. 28 di Antonio Ciccia Messina

ITALIA OGGI
ADEMPIMENTI

Imposte, via al ravvedimento

Italia Oggi Sette del 28 agosto 2017 , pag. 11 di Fabrizio G. Poggiani

RASSEGNA STAMPA
LEGGE "CONCORRENZA"

Per i professionisti obbligo del preventivo scritto

Il Sole 24 Ore del 27 agosto 2017 , pag. 3 di Federica Micardi

NEWS
SCADENZE

In Gazzetta la proroga della voluntary

22 agosto 2017

RASSEGNA STAMPA
SANATORIE

“Rottamazione” delle liti, entro il 31 agosto l'adesione degli enti locali

Il Sole 24 Ore del 14 agosto 2017 , pag. 3 di Rosanna Acierno

ITALIA OGGI
IVA

Liquidazioni periodiche Iva, comunicazioni al setaccio

Italia Oggi Sette del 7 agosto 2017 , pag. 6 di Franco Ricca

RASSEGNA STAMPA
MANOVRA CORRETTIVA

Tassa Airbnb, primo versamento entro il 16 ottobre

Il Sole 24 Ore del 5 agosto 2017 , pag. 13 di Saverio Fossati

ITALIA OGGI
ANTIRICICLAGGIO

Antiriciclaggio, sanzioni chiare

Italia Oggi del 13 luglio 2017 , pag. 25 di Cristina Bartelli

RASSEGNA STAMPA
DICHIARAZIONI

“Forfettari” esclusi dal 770

Il Sole 24 Ore del 12 luglio 2017 , pag. 30 di Maria Rosa Gheido

ITALIA OGGI
ANTIRICICLAGGIO

Antiriciclaggio, la Gdf ha mano libera

Italia Oggi del 11 luglio 2017 , pag. 28 di Stefano Loconte, Barbara Ogliaruso

NEWS
PROFESSIONI

Commercialista specialista al via entro il 2017

7 luglio 2017

ITALIA OGGI
IVA

Comunicazioni Iva ravvedibili

Italia Oggi del 6 luglio 2017 , pag. 31 di Franco Ricca

ITALIA OGGI
ANTIRICICLAGGIO

Sconto di un terzo della sanzione sui procedimenti pendenti

Italia Oggi del 4 luglio 2017 , pag. 27 di Luciano De Angelis, Christina Feriozzi

Riscossione

“Rottamazione” delle liti fiscali: per la Suprema Corte con l’istanza si sospende la lite pendente della cartella impugnata

In merito alla definizione agevolata, prevista dall’art. 11 del D.L. n. 50 del 24 aprile 2017, il giudizio viene sospeso anche se l’istanza per la “rottamazione” della lite fiscale sia stata presentata dopo l’approvazione del D.L. n. 50/2017  da parte del Governo, e nelle more della sua pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.Il principio emerge dall’ordinanza interlocutoria n. 21581 pubblicata il 18 settembre 2017 dalla Sesta Sezione Civile della Corte di Cassazione.


Accertamento

Contributi previdenziali professionisti: come dedurli?

Una questione di estremo rilievo, venuta alla ribalta per alcune recenti pronunce giurisprudenziali, è quella relativa alla deducibilità dei contributi previdenziali dei professionisti. Nello specifico il dibattito verte sulla necessità di dedurre i contributi in questione dal reddito complessivo piuttosto che dal reddito professionale. L’Agenzia delle Entrate in alcuni datati documenti di prassi ha sostenuto la necessità di dedurre le spese in questione dal reddito complessivo. Eppure tale orientamento è stato oggetto di controversie tra i contribuenti e l’Agenzia delle Entrate.


PROFESSIONI    FREE  

Economia criminale, Coppola: "Vale mille miliardi, spazio a specializzati"

Partono oggi a Montesilvano i due giorni dedicati al rapporto tra l'economia criminale e il mondo dell'imprenditoria. Saranno analizzati in due tavole rotonde gli aspetti critici del codice antimafia in discussione parlamentare e saranno valutate le proposte del Consiglio nazionale dei commercialisti. Achille Coppola, segretario del CNDCEC, spiega in una intervista a MySolution, che il valore dell'economia criminale secondo alcune stime ha raggiunto i mille miliardi di euro: è indispensabile agire in fretta, senza interrompere l'attività di  imprese che danno lavoro magari a migliaia di persone. Un ruolo centrale lo giocano i commercialisti, tutori legali nelle imprese sequestrate: "Bisogna specializzarsi perché servono mezzi e uomini adatti a compire lavori così delicati", dice. 


CORTE DI CASSAZIONE

Rassegna di giurisprudenza 22 settembre 2017, n. 369

  • Prova della simulazione del prezzo di vendita di immobili
  • Valutazione della compatibilità delle risorse finanziarie del contribuente con l'applicazione del redditometro
  • Perdita di agevolazione a nuovi investimenti in aree svantaggiate in caso di cessione di bene in uso a terzi
  • Rilevanza temporale di operazioni di variazione in aumento del capitale ai fini del calcolo della base imponibile DIT
  • Reddito d’impresa - Attività sportiva dilettantistica
  • Onere probatorio in materia di transfer pricing
  • Registro - Qualificazione come cava di terreno compravenduto
  • Il commercialista deve l’IRAP per gli incarichi di sindaco, amministratore di società e consulente tecnico collegati alla professione
  • Onere della prova e doveri di diligenza del venditore di veicoli usati che voglia fruire del regime del margine IVA
  • Necessario l’appello incidentale avverso l'espressa statuizione di rigetto del primo giudice
  • Prove - Obbligo del giudice di valutare I documenti acquisiti
  • Sanzioni - Questioni riguardanti la violazione di legge sopravvenuta proposte in Cassazione
  • Tariffa TARSU per attività professionale di avvocato svolta in unità immobiliari adibite a civile abitazione 

a cura di Fabio Pace

MANOVRA 2018

Compensazioni, libertà vigilata

Compensazioni tra i 2.500 e i 5 mila euro sorvegliate speciali dal fisco. Nessun abbassamento della soglia per le compensazioni senza visto di conformità in legge di bilancio ma una particolare attenzione per quelle effettuate nella forbice tra i 2.500 e i 5 mila euro appena al di sotto del limite per il visto di conformità. Sono queste, secondo quanto ItaliaOggi è in grado di anticipare, le determinazioni che hanno preso i tecnici del ministero dell'economia nella stesura della legge di bilancio sul fronte del contrasto alle indebite compensazioni.


FISCO UE

Web tax ricomincia da 3

La web tax europea dovrà muoversi all'interno della proposta sulla base imponibile comune consolidata europea (Ccctb). Nell'attesa che gli stati Ue approvino e portino a compimento la tassazione societaria armonizzata, la commissione Ue sta valutando tre ipotesi di breve periodo per consentire che i giganti del web paghino in maniera equa lì dove i profitti sono generati.


ACCERTAMENTO

Il socio paga sempre per infedeltà fiscale

Non ci sono scuse: il socio della società semplice paga sempre le sanzioni per la dichiarazione infedele, anche se non è amministratore, se non ha competenze fiscali e opera con fiducia nell'ambito di un'azienda di famiglia. Ma non è tutto: per il principio della trasparenza può essergli imputata anche la maggior Irpef dopo che l'accertamento a carico della piccola impresa è divenuto definitivo. Sono questi i principi affermati dalla Cassazione che, con l'ordinanza n. 22011 di ieri, ha accolto il ricorso delle Entrate ribaltando il verdetto di merito.



In caso di bilancio approvato a 180 giorni possono essere versati entro il 31 luglio 2017 senza maggiorazione i contributi di commercianti e artigiani aventi come base imponibile il reddito della S.r.l. partecipata?

FORMAZIONE IN AULA    FREE  

7 nuove sedi Master MySolution. Iscriviti nella tua città!

Il Master MySolution raggiunge un importante traguardo avviando per la sua quarta edizione le 7 nuove sedi di Catania, Milano, Modena, Roma, Trento, Udine e Vicenza. Le nuove sedi si aggiungono a quelle dello scorso anno: Brescia, Cagliari, Lecco, Monfalcone, Olbia, Pesaro, Sassari e Verona.

Grazie al lavoro del team MySolution, siamo felici di poter raggiungere un numero sempre più alto di Abbonati che potranno fruire gratuitamente della formazione in aula, aspetto integrante e sempre più importante che solo MySolution può garantire ai suoi Abbonati. Scegli la città più vicina a te e iscriviti subito!


GUIDA ADEMPIMENTI - ASSEGNAZIONI DEI BENI AI SOCI

Cessione agevolata

La Guida si propone di illustrare la disciplina fiscale applicabile alle operazioni di assegnazione e cessione agevolata dei beni ai soci, nonché di trasformazione in società semplice, effettuate dal 1° gennaio 2016 al 30 settembre 2017, anche alla luce dei diversi chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate. Una volta schematizzati i presupposti di natura soggettiva, oggettiva, vengono descritte le regole di verifica dell’eventuale sussistenza di plusvalori da assegnazione o cessione da assoggettare ad imposta sostitutiva e il relativo trattamento nel modello dichiarativo, senza dimenticare l’effetto fiscale dell'operazione per i soci. Nella parte pubblicata oggi viene esaminata, in particolare, la disciplina riguardante la cessione dei beni ai soci.


GUIDE ADEMPIMENTI

Nuovo Spesometro

Fissato al 28 settembre il primo invio dello Spesometro 2017. La Guida al nuovo adempimento, articolata in schede, analizza con taglio operativo gli aspetti soggettivi, oggettivi e le modalità di trasmissione, con riferimenti alla normativa, alla prassi e agli approfondimenti pubblicati su MySolution.


GUIDE ADEMPIMENTI

Assegnazioni dei beni ai soci

La Guida si propone di illustrare la disciplina fiscale applicabile alle operazioni di assegnazione e cessione agevolata dei beni ai soci, nonché di trasformazione in società semplice, effettuate dal 1° gennaio 2016 al 30 settembre 2017, anche alla luce dei diversi chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate. 


RISCOSSIONE

Definizione delle liti tributarie pendenti: presentazione della domanda e procedura

Entro il prossimo 2 ottobre 2017, per ciascuna controversia “pendente” in cui è parte l'Agenzia delle Entrate, può essere presentata una domanda di definizione agevolata, mediante l’apposito modello approvato con provvedimento n. 140316 del 21 luglio 2017 . Unitamente a questa occorre versare quanto dovuto per la definizione della lite (importo netto dovuto) ovvero la prima rata. Aderendo alla definizione, introdotta dall'art. 11  del D.L. n. 50/2017, è possibile beneficiare dello stralcio per intero delle sanzioni amministrative collegate al tributo e degli interessi di mora oppure del 60% in caso di sanzioni non collegate al tributo.


APPUNTAMENTO CON L'ESPERTO - VIDEO

Spesometro 2017: primo invio

Visto l’interesse suscitato dall’Appuntamento con l'Esperto LIVE, trasmesso in diretta streaming, dedicato al primo invio del nuovo Spesometro 2017, ci sembra opportuno condividere la registrazione dell’evento con tutti gli Abbonati MySolution che non hanno potuto seguire in diretta l’Appuntamento. Il dott. Stefano Setti ha fatto chiarezza sulle informazioni da comunicare, esponendo i casi particolari e fornendo le risposte ad alcuni quesiti d'interesse generale pervenuti durante la trasmissione.


APPUNTAMENTO CON L'ESPERTO - VIDEO

Il regime di cassa: gli aspetti particolari

In questo nuovo video della Rubrica Appuntamento con l'Esperto, la Dott.ssa Matilde Fiammelli si occupa di affrontare schematicamente i principali aspetti connessi alle posizioni obbligate al regime di cassa, privilegiando gli aspetti tecnici di approntamento del regime medesimo e soffermandosi su taluni casi particolari.


FORMAZIONE ON-LINE

Le novità del DL 50/2017

È disponibile un nuovo video Appuntamento con l'Esperto, Rubrica di Formazione on-line di MySolution, dedicato alle principali novità contenute nel D.L. 24 aprile 2017 n. 50 che ha modificato sensibilmente alcuni aspetti del panorama e della normativa fiscale già a decorrere dall’anno di imposta 2016. 


MYSOLUTION I SPECIALIZZAZIONI

Specializzazione Dichiarazioni

MySolution|Dichiarazioni, la prima piattaforma specializzata dedicata alle dichiarazioni fiscali, riunisce i migliori contenuti editoriali, strumenti operativi e servizi di supporto per la compilazione delle dichiarazioni 2017.
Oltre ai molti servizi già a disposizione dell’Abbonato MySolution, tra cui chat, cartella personale e ricerca, MySolution|Dichiarazioni introduce il nuovo servizio Chiedi all’Autore che dà agli Abbonati la possibilità di richiedere direttamente agli autori chiarimenti sui contenuti delle guide.


LA TUA OPINIONE È IMPORTANTE

Cosa vorresti approfondire su MySolution?

MySolution è sempre vicina alle esigenze dei professionisti e per supportare al meglio la tua attività ti invitiamo a valutare l'utilità dei seguenti argomenti di prossima pubblicazione e di suggerirci gli argomenti che vorresti approfondire ...

 

 


ULTIMI GIORNI

CIRCOLARE MONOGRAFICA
ACCERTAMENTO

L’accertamento induttivo

21 settembre 2017
di Armando Fossi

CIRCOLARE MONOGRAFICA
SANATORIE

Tutto quesiti: le liti fiscali pendenti

20 settembre 2017
di Francesco Barone

CIRCOLARE MONOGRAFICA
ADEMPIMENTI

Spesometro e liquidazioni IVA: possibile ravvedersi?

19 settembre 2017
di Stefano Setti

CIRCOLARE MONOGRAFICA
AGEVOLAZIONI

Regime dei minimi e requisito della “mera prosecuzione”

18 settembre 2017
di Mauro Longo

CIRCOLARE MONOGRAFICA
AGEVOLAZIONI

Tutto quesiti: cessione e assegnazione di beni ai soci e trasformazione agevolata

15 settembre 2017
di Giovanni Genesi

COMMENTI
IMPOSTE DIRETTE

Cedolare secca sugli affitti consentita anche se il conduttore è un’impresa

15 settembre 2017
di Andrea Di Gialluca, Maria Adele Morelli

CIRCOLARE MONOGRAFICA
PROCESSO TRIBUTARIO

L’autotutela tributaria e il silenzio-inadempimento della Pubblica amministrazione

14 settembre 2017
di Maria Luisa Barone

COMMENTI
IVA, ADEMPIMENTI

Fuori dallo spesometro le fatture inviate al sistema TS

13 settembre 2017
di Gioacchino De Pasquale

COMMENTI
IVA, ADEMPIMENTI

Invio dati spesometro: le segnalazioni del sistema

13 settembre 2017
di Paola Sabatino

CIRCOLARE MONOGRAFICA
ADEMPIMENTI

Tutto quesiti: spesometro e liquidazioni IVA

12 settembre 2017
di Stefano Setti

COMMENTI
PROFESSIONI

Senza pos scatta la multa, pronta la stretta sui pagamenti elettronici

12 settembre 2017
di Michele Chicco

CIRCOLARE MONOGRAFICA
ACCERTAMENTO

I tratti salienti degli studi di settore e la loro reale applicazione accertativa

11 settembre 2017
di Armando Fossi

CIRCOLARE MONOGRAFICA
SOCIETÀ

La morte del socio della società di persone

8 settembre 2017
di Giovanni Genesi

 

Living book in vetrina

Articoli Più Letti

  1. GUIDA

    IVA

    19 settembre 2016

    di Stefano Setti

  2. NEWS

    Spesometro, le nuove FAQ delle Entrate

    22 settembre 2017

  3. NEWS

    Commercialisti, per incarichi e preventivi disponibile il software “Mandato 2.0”

    20 settembre 2017

  4. GUIDA

    Imposte dirette - IRPEF

    23 settembre 2016

    di AA.VV.

  5. GUIDA

    Imposte dirette - IRES

    13 ottobre 2016

    di AA.VV.

  1. IVA

    GUIDA

    19 settembre 2016

    di Stefano Setti

  2. Spesometro e liquidazioni IVA: possibile ravvedersi?

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    19 settembre 2017

    di Stefano Setti

  3. Spesometro, le nuove FAQ delle Entrate

    NEWS

    22 settembre 2017

  4. Nuovo Spesometro

    GUIDA

    13 settembre 2017

    di Stefano Setti

  5. Spesometro, allarme dei commercialisti sulle criticità riscontrate nell’invio. Chiesta la revisione di scadenze e sanzioni

    NEWS

    20 settembre 2017

  1. IVA

    GUIDA

    19 settembre 2016

    di Stefano Setti

  2. Tutto quesiti: spesometro e liquidazioni IVA

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    12 settembre 2017

    di Stefano Setti

  3. Imposte dirette - IRPEF

    GUIDA

    23 settembre 2016

    di AA.VV.

  4. Imposte dirette - IRES

    GUIDA

    13 ottobre 2016

    di AA.VV.

  5. Nuovo Spesometro

    GUIDA

    13 settembre 2017

    di Stefano Setti