venerdì 20 settembre 2019
aggiornato alle 06:00


In primo piano

AGEVOLAZIONI

Lettera per il Cliente - Cessione di eco e sisma bonus e sconto in fattura

Alcuni recenti Provvedimenti dell'Agenzia delle Entrate, tra cui l'ultimo n. 660057 del 31 luglio 2019 , seguito poi dalla Risoluzione n. 74/E del 5 agosto 2019 , hanno disciplinato la possibilità, per chi fruisce delle detrazioni fiscali relative ad interventi di riqualificazione energetica o di riduzione di rischio sismico, di optare, in particolari casi, per la cessione del credito al fornitore che ha effettuato i lavori o ad altri soggetti. I soggetti beneficiari delle detrazioni possono così scegliere per un contributo pari alla detrazione, sotto forma di sconto sul corrispettivo dovuto al fornitore che ha effettuato gli interventi, il quale sarà rimborsato tramite credito d’imposta da utilizzare in compensazione con il modello F24 o tramite successiva cessione.

La presente informativa è indirizzata ai clienti dello Studio professionale al fine di illustrare le regole sugli interventi che danno diritto alla cessione del credito, le modalità per la cessione e lo sconto in fattura.



News

PROFESSIONISTI, SCIOPERO NAZIONALE    FREE  

Sciopero Commercialisti, le indicazioni delle Associazioni sindacali a professionisti e clienti

Il Consiglio nazionale dei commercialisti, con l’Informativa n. 81 pubblicata il 19 settembre 2019, invita gli Ordini territoriali a diffondere tra gli iscritti le indicazioni delle Associazioni sindacali per aderire allo sciopero di ottobre, allegando le comunicazioni e i modelli di lettera da indirizzare ai colleghi ed ai loro clienti. Le associazioni nazionali ADC, AIDC, ANC, ANDOC, FIDDOC, SIC, UNAGRACO, UNGDCEC e UNICO, in seguito alle problematiche emerse con l’introduzione degli Indici di affidabilità fiscale, hanno proclamato l’astensione degli iscritti all’Ordine dalle attività riguardanti la trasmissione telematica dei modelli di pagamento F24 dei commercialisti iscritti all'Albo e la partecipazione alle udienze presso le Commissioni Tributarie provinciali e regionali ...


PROFESSIONISTI

Commercialisti, in vista dello sciopero indetta una conferenza stampa per lunedì

ADC, AIDC, ANC, ANDOC, FIDDOC, SIC, UNAGRACO, UNGDCEC, UNICO
Attraverso un comunicato stampa congiunto diffuso ieri, le sigle sindacali ADC, AIDC, ANC, ANDOC, FIDDOC, SIC, UNAGRACO, UNGDCEC e UNICO hanno indetto una conferenza stampa per lunedì prossimo, 23 settembre, dalle ore 11.30 alle 14. ...


ANTIRICICLAGGIO

Nel quadro RW il prestito sorto dalla sottoscrizione di obbligazioni di una società estera andata in default

Rientra nell'ambito di applicazione della normativa sul monitoraggio fiscale, e quindi del quadro RW, il prestito sorto a seguito della sottoscrizione di obbligazioni di una società estera successivamente andata in default: lo ha precisato l'Agenzia delle Entrate con la Risposta all'istanza di interpello 19 settembre 2019, n. 386. In tale situazione, infatti, è previsto a favore del contribuente...


FORMAZIONE IN AULA    FREE  

Il Mini Master Revisione Legale 2019 è in partenza in 14 città. Iscriviti ora: è compreso nell’Abbonamento!

Il prossimo 24 settembre partirà il Mini Master Revisione Legale 2019: la terza edizione del percorso MySolution interamente dedicato alla formazione professionale dei Revisori Legali. Il Mini Master è strutturato in 3 mezze giornate che, oltre all’inquadramento teorico, forniranno un’analisi più pratica e operativa degli argomenti trattati.

La partecipazione all’intero percorso ti consentirà di maturare 12 crediti in materie caratterizzanti del gruppo A per Revisori Legali. Partecipando anche al Master MySolution raggiungerai così i 20 crediti obbligatori.

Presentiamo il Mini Master con una breve introduzione di Giorgio Gentili, coordinatore del corso e docente in aula insieme a Gabriele Giammarini e Katia Giusepponi.


ANALISI

Confedilizia: “Il problema della patrimoniale Imu-Tasi è il suo peso”

“Il problema della patrimoniale Imu-Tasi non è la sua complessità, bensì il suo peso, giunto ormai a 22 miliardi di euro annui”: lo ha affermato il presidente di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa, in risposta alle dichiarazioni rilasciate in precedenza da Antonio Misiani, viceministro dell'Economia e delle Finanze. ...


VERSAMENTI

F24, nuovo elenco delle banche convenzionate

È disponibile un nuovo elenco - ordinato sia per Abi sia per denominazione dell'istituto - delle banche aderenti al sistema di pagamento dell'F24 attraverso internet. Al riguardo si ricorda che i contribuenti non titolari di partita Iva, che non sono obbligati al pagamento in via telematica, ferma restando la possibilità di avvalersi di questa modalità, possono presentare il modello F24...


AGEVOLAZIONI

Rinviata l'approvazione del “decreto Ambiente”

Tra i provvedimenti approvati ieri dal Consiglio dei Ministri non vi era il cosiddetto “decreto Ambiente”, il cui varo sembrava imminente: lo stop, a quanto pare, è dovuto a problemi di copertura finanziaria. Si ricorda che la bozza del provvedimento introduce tra l'altro un bonus fiscale fino a 2mila euro per chi rottama la propria auto con motore Euro 4 o precedenti nelle Città metropolitane, che potrà essere utilizzato...


AGEVOLAZIONI

Dal 25 settembre nuovo modello per i crediti d'imposta “sisma” e “ZES”

A decorrere dal prossimo 25 settembre 2019 sarà possibile presentare con il nuovo modello (approvato con il Provvedimento direttoriale 9 agosto 2019, n. 670294): la comunicazione per gli investimenti nei Comuni colpiti dal sisma dal 24 agosto 2016; la comunicazione per gli investimenti nelle Zone economiche speciali. In particolare: la comunicazione dev'essere presentata all’Agenzia delle Entrate utilizzando...


IMPRESE

Contributi pubblici: precisazioni della Corte dei Conti sui requisiti del “danno erariale”

In materia di contributi pubblici finalizzati all’avvio e al mantenimento di un'attività imprenditoriale, l’elemento fondante l'incentivo consiste nella protrazione di tale attività per un determinato periodo di tempo. Pertanto è solo nel momento in cui l’interesse pubblico si riveli disatteso, “l’erogazione del contributo pubblico può essere qualificata come...


TRIBUTI LOCALI

Soggette ad Ici le aree portuali demaniali utilizzate per l'imbarco e lo sbarco di merci

Non sono esenti da Ici le aree portuali demaniali utilizzate dalle società “terminaliste”, concessionarie del suolo, per le attività di movimentazione, deposito, imbarco e sbarco di merci: lo ha affermato la quinta sezione tributaria della Corte di Cassazione con la sentenza 4 giugno 2019, n. 23067 , depositata lo scorso 17 settembre.


CORTE DEI CONTI

Enti locali, per le irregolarità di bilancio non gravi non scatta la pronuncia di accertamento

Ai sensi dell'art. 148-bis del Testo Unico degli enti locali (D.Lgs 18 agosto 2000, n. 267), nell'esame dei bilanci preventivi e consuntivi degli enti locali la Corte dei Conti ha il compito di verificare il rispetto degli equilibri di bilancio, i vincoli in materia di indebitamento e la relativa sostenibilità, nonché la presenza di irregolarità potenzialmente idonee a determinare squilibri economico-finanziari. Al riguardo, con la Delibera 12 settembre 2019, n. 111/2019/PRSE, la Sezione regionale di controllo dell'Abruzzo della magistratura contabile ha affermato che...


NUOVE FUNZIONALITÀ    FREE  

Nuova ricerca “3-Solution”: Indice analitico, Ricerca a testo libero e Ricerca per estremi. 3 volte più immediata, completa e mirata

MySolution ridefinisce la tua esperienza di ricerca all’interno della Piattaforma: ora hai a disposizione la nuova suite di ricerca integrata che abbraccia in modo flessibile tutte le tue necessità. 

Un nuovo modo di concepire la ricerca che è 3 volte più immediata, completa, mirata

La ricerca anticipa le tue richieste suggerendo i termini correlati e presentando solo i risultati davvero pertinenti. 

La suite di ricerca MySolution comprende 3 strumenti

  1. Indice analitico: un elenco completo di oltre 1.000 voci che raccolgono i contenuti ad esse associati.
  2. Ricerca a testo libero: la ricerca libera di tutti i contenuti della Piattaforma, potenziata e ora arricchita dei suggerimenti.
  3. Ricerca per estremi: la ricerca rapida dei documenti ufficiali presenti in Banca Dati. 

Con MySolution sono disponibili per te tutti i contenuti utili per la tua Professione: ora li potrai trovare ancora più facilmente. 


ULTIMI GIORNI

ITALIA OGGI
REGIMI AGEVOLATI

Tasse a fine mese

Italia Oggi del 13 settembre 2019 , pag. 26 di Pasquale Pirone

ITALIA OGGI
SOCIETà

Dividendi, esenzione ampia

Italia Oggi del 12 settembre 2019 , pag. 26 di Andrea Porcarelli

ITALIA OGGI
DICHIARAZIONI

Bonus Sud, due anni in uno

Italia Oggi del 11 settembre 2019 , pag. 28 di Pasquale Pirone

ITALIA OGGI
AFFIDABILITÀ FISCALE

Precompilata con dati inattivi

Italia Oggi del 10 settembre 2019 , pag. 26 di Duilio Liburdi, Massimiliano Sironi

ITALIA OGGI
IVA

Autoscuole minacciate dall'Iva

Italia Oggi Sette del 9 settembre 2019 , pag. 10 di Roberto Rosati

ITALIA OGGI
IVA

Minaccia Iva sulle scuole guida

Italia Oggi del 3 settembre 2019 , pag. 26 di Franco Ricca

NEWS
AGEVOLAZIONI

Definite le regole per la Carta della famiglia

2 settembre 2019

ITALIA OGGI
ACCERTAMENTO

Isa, le precompilate da rifare

Italia Oggi del 31 agosto 2019 , pag. 27 di Andrea Bongi

AGEVOLAZIONI

Tutto quesiti: incentivi per attrarre capitale umano e rientro pensionati

Sia il regime degli impatriati, che quello del rientro dei pensionati, sono due regimi agevolativi che, poste determinate condizioni per la loro applicazione, comportano o una riduzione del reddito tassabile in capo al contribuente oppure l’imposizione del reddito tramite un’imposta sostitutiva.
L’art. 16 del D.Lgs. 14 settembre 2015, n. 147, riconosce un regime di tassazione agevolata per i lavoratori impatriati, vale a dire i soggetti che trasferiscono la residenza fiscale in Italia per svolgervi un’attività lavorativa, mentre l’art. 24-ter del TUIR ha ad oggetto il regime opzionale di imposizione sostitutiva dell’IRPEF (e delle relative addizionali) per le persone fisiche titolari di redditi da pensione di fonte estera, che trasferiscono la propria residenza fiscale nel Mezzogiorno. 


IVA

LI.PE., il ravvedimento operoso

È scaduto il 16 settembre il termine per la trasmissione telematica della comunicazione delle liquidazioni periodiche IVA relative al II trimestre 2019. Posto che quest’anno il mese di settembre si presenta particolarmente carico di adempimenti, complici gli ISA e il relativo slittamento dei termini di Redditi, potrebbe essere accaduto che qualcosa sia sfuggito. Si ritiene pertanto utile richiamare le regole applicabili in caso di omessa o errata trasmissione della LI.PE.


PROCEDURE CONCORSUALI

Codice crisi d’impresa: il calendario dell’alert inizia con l’INPS

Il D.Lgs. n. 14/2019 ha introdotto l’obbligo in capo all’INPS, Agenzia delle Entrate ed Agente della riscossione, di inviare un avviso al contribuente laddove l’esposizione debitoria di questi verso l’ente sia di importo rilevante. Laddove dopo l’avviso il debitore non si adegui, l’ente stesso, senza indugio, invierà segnalazione all’OCRI (Organismo di composizione della crisi d’impresa). L’avviso è inviato con PEC o raccomandata A/R e le tempistiche sono diverse a secondo dell’ente interessato. La segnalazione all’OCRI avviene, invece, con modalità telematica. La novità decorre per l’INPS dal 15 agosto 2020 (data di entrata in vigore del decreto) mentre è previsto più tempo per gli altri due enti.


SOCIETÀ

Amministratore di società e fondo patrimoniale: non ha efficacia nell’azione di responsabilità se fatto quando già si sapeva della crisi societaria

È inefficace, nei confronti del fallimento della società di capitali, il fondo patrimoniale costituito sui propri beni dall’amministratore poiché le passività rilevabili alla data di costituzione del vincolo dimostrano che l’amministratore ha effettuato la “salvaguardia” dei beni in presenza di una situazione che già lo esponeva al rischio di subire l’azione sociale di responsabilità.


CORTE DI CASSAZIONE

Rassegna di giurisprudenza 20 settembre 2019, n. 469

  • Avviso di accertamento - Sottoscrizione dell’avviso e relativa delega
  • Gli avvisi di accertamento parziale fondati su presupposti diversi non configurano duplicazione della pretesa fiscale
  • Raddoppio dei termini di accertamento e decadenza dal potere impositivo
  • Dogane - Responsabilità per l’introduzione irregolare di merce
  • Solidarietà tra il dichiarante in dogana in nome proprio e il soggetto per conto del quale è resa la dichiarazione
  • Disponibilità di somme ai fini del presupposto impositivo
  • Cessione o permuta di fabbricati da ristrutturare con terreni annessi
  • Irap - Attività di medico di base convenzionato con il SSN
  • Valutazione dell'apporto del collaboratore familiare all’attività di promotore finanziario
  • Processo tributario - Verifica dell'osservanza del termine per la proposizione dell'impugnazione e per la costituzione in giudizio dell'appellante
  • Contestazione in Cassazione della rituale notifica di cartelle di pagamento
  • Cartella esattoriale - Notificazione diretta dell'esattore a mezzo posta ordinaria
  • TARSU - La dichiarazione di temporanea chiusura di un albergo non è idonea a superare la presunzione di produttività di rifiuti

a cura di Fabio Pace

ACCERTAMENTO

Corsa contro il tempo sugli Isa

Strada in salita per la proroga. Dati certi per il gettito

Gli Isa (indicatori sintetici di affidabilità fiscale) in bilico. Corsa contro il tempo per studiare la possibilità di una applicazione dello strumento solo a fini statistici. E quindi scongiurare con un'azione concreta lo sciopero degli F24 proclamato dai sindacati dei dottori commercialisti per il prossimo 30 settembre (si vede altro articolo a pagina 31). Gli esponenti politici del ministero dell'economia stanno lavorando insieme ai tecnici per trovare una soluzione. La scadenza che scotta è quella del 30 settembre per i versamenti, ma per ambienti vicini al ministero dell'economia, la soluzione di una proroga è di difficile attuazione, renderebbe incerte le stime delle entrate con la manovra da preparare e anche in tempi stretti. Tutto ruota dunque intorno al rischio del gettito.


ACCERTAMENTO

Immobiliari trasparenti

Vendita incongrua? Scatta l'accertamento

Scatta l'accertamento fiscale a carico della società immobiliare che dichiara un prezzo di vendita del bene inferiore al mutuo contratto.

È quanto affermato dalla Corte di cassazione che, con l'ordinanza n. 23379 del 19 settembre 2019 , ha respinto il ricorso della contribuente.

È il caso di una società immobiliare di Milano che aveva venduto degli appartamento dichiarando un prezzo inferiore rispetto ai mutui contratti.


PRIVACY

Cattivi pagatori, avvisi con sms

Informazioni positive conservate più a lungo (60 mesi)

Anche con sms il preavviso di segnalazione di inserimento tra i «cattivi pagatori» nelle liste delle cosiddette «centrali rischi private». Per contrappeso, gli archivi dei «sistemi di informazioni creditizie» conserveranno più a lungo (60 mesi) le informazioni positive, che attestano l'affidabilità di una persona. 


Guide Adempimenti

Riapertura Rottamazione ter 2019

Il c.d. Decreto Crescita, all'art. 16-bis,  ha riaperto la possibilità per i contribuenti di chiudere i ruoli pendenti con l'ente della riscossione (c.d. "rottamazione ter" di cui all'art. 3, D.L. n. 119/2018).
In particolare, salvo che per i ruoli già inclusi nell'eventuale istanza di adesione presentata entro il 30 aprile 2019, è possibile definire i ruoli 2000-2017: chi aderisce alla sanatoria deve pagare l'importo "residuo" del debito senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora. La Guida, firmata da Saverio Cinieri, approfondisce con taglio operativo la nuova disciplina alla luce delle modifiche introdotte dalla conversione in legge del D.L. n. 34/2019. A completamento dell'opera vengono riportate alcune FAQ - rese disponibili dall'Agenzia sul proprio sito - ancora valide con la riapertura.


Guide Revisione

La revisione legale nelle società cooperative

Il D.Lgs. 12 gennaio 2019, n. 14 (Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza) e la Legge 14 giugno 2019, n. 55 di conversione del D.L. 18 aprile 2019, n. 32 (c.d. Sblocca cantieri), hanno introdotto importanti novità riguardanti i limiti previsti per la nomina di organi di controllo nelle società cooperative. La Guida analizza con taglio operativo la disciplina aggiornata a seguito delle ultime novità legislative. A completamento dell'opera, un ricco Formulario scaricabile e compilabile in formato word.


GUIDE REGIMI CONTABILI

Il nuovo regime forfetario

Con la Legge n. 145/2018, il Legislatore è intervenuto sulla disciplina relativa al regime forfetario, introdotto con la Legge n. 190/2014 e modificato poi con la Legge n. 208/2015; infine, la Legge di Bilancio 2019 ha previsto sostanziali novità in materia. La Guida, aggiornata da ultimo con il c.d. Decreto Crescita (D.L. 30 aprile 2019, n. 34, convertito, con modificazioni, in Legge 28 giugno 2019, n. 58) e con la Circolare 10 aprile 2019, n. 9/E, non solo affronta gli aspetti innovativi ma fa anche opportuno confronto con altri regimi precedenti, illustrando i passaggi da questi al nuovo regime forfetario, i requisiti di accesso, di fuoriuscita e molto altro. A completamento dell'opera alcuni utili fac-simile (scaricabili e compilabili in formato word) per la compilazione delle fatture in base al nuovo regime agevolato. 


GUIDE MANOVRA E NUOVE LEGGI

Decreto Crescita

Testo aggiornato con le novità della Legge 28 giugno 2019, n. 58, di conversione del D.L. 30 aprile 2019, n. 34, recante misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi.

Il c.d. “Decreto Crescita” (D.L. 30 aprile 2019, n. 34 ) è stato convertito, con modificazioni, in Legge 28 giugno 2019, n. 58. Le misure contenute nel provvedimento mirano alla ripresa del Paese, favorendo una crescita più robusta grazie al sostegno alle imprese, al lavoro e alle attività produttive. Il testo prevede, in particolare, sgravi e incentivi fiscali, disposizioni per il rilancio degli investimenti privati, norme per la tutela del Made in Italy e ulteriori misure per la crescita. La Guida, aggiornata con le novità apportate dalla Legge di conversione, analizza in modo pratico il “Decreto Crescita”, fornendo al professionista un supporto indispensabile e tempestivo per affrontare al meglio le novità normative.


GUIDE MYSOLUTION - DICHIARAZIONI

Le Guide Dichiarazioni di MySolution

Le Guide Dichiarazioni MySolution - suddivise in Guide alla Compilazione e Guide Casi ed Esempi -  rappresentano lo strumento pratico e completo per completare con la massima facilità gli adempimenti previsti per le prossime dichiarazioni. 
Tutte le Guide sono ricche di esempi, check list, tabelle, focus, casi pratici e punti di attenzione per illustrare nel modo più chiaro e concreto possibile le materie trattate.


GUIDE REGIMI CONTABILI

Il regime dei minimi

La Guida "Il regime dei minimi", firmata da Mauro Longo, fornisce una trattazione completa dell’agevolazione, affrontando i temi principali inerenti alle imposte dirette, l’IVA nazionale ed estera. Viene inoltre data attenzione alla figura del sostituto d’imposta, con gli adempimenti da ricordare e le differenze rispetto a chi adotta il regime forfetario. Infine, la Guida si occupa delle cause che comportano la fuoriuscita dal regime stesso e cosa accade nel caso di passaggio ad altro regime.


Guide pratiche

E-commerce, web tax e criptovalute

Le vendite on-line rappresentano sempre di più una modalità di vendita alternativa, se non preminente, rispetto a quella tradizionale. Le vendite di prodotti di largo consumo, in particolare, stanno crescendo quattro volte più velocemente delle vendite nei vecchi negozi tradizionali. Una diffusione così estesa di tale modalità di compravendita, tuttavia, comporta l'esigenza di conoscere il corretto inquadramento giuridico e fiscale, al fine di porre in essere corretti adempimenti. La Guida compie una disamina esaustiva della materia, analizzando la normativa di riferimento, l'erogazione di servizi elettronici, le cessioni di beni, gli aspetti contrattuali, la web tax ed il tema delle criptovalute. A completamento del testo una casistica di quesiti e di casi pratici, oltre ad utilissime tavole di sintesi della disciplina.


GUIDE IVA

Scontrini e ricevute fiscali

La Guida, aggiornata da ultimo con le novità introdotte dalla Legge 28 giugno 2019, n. 58, di conversione del D.L. n. 34/2019 (c.d. Decreto Crescita) e dal D.M. 10 maggio 2019 con il quale vengono disposti nuovi esoneri dall'obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica degli incassi giornalieri (cosiddetto scontrino elettronico) - di cui all'art. 2, comma 1, del D.Lgs. 5 agosto 2015, n. 127 - per i soggetti che effettuano attività di commercio al minuto e assimilate, previsto dalla legge di Bilancio 2019 (Legge 30 dicembre 2018, n. 145), costituisce un valido strumento di supporto per il professionista grazie agli esempi contenuti ed ai focus sugli argomenti più complessi.


Guide Imposte Dirette

Il quadro RW 2019

La Guida costituisce uno strumento di supporto per il professionista che deve compilare, per conto del contribuente, la dichiarazione dei redditi, in relazione a investimenti di natura finanziaria e patrimoniale detenuti all’estero. Tutte le persone fisiche residenti, infatti, se detengono investimenti all’estero, devono presentare il quadro RW.  Nella Guida si forniscono le nozioni fondamentali in relazione all’obbligo di monitoraggio fiscale, esempi di compilazione del quadro RW, esempi di determinazione di redditi esteri connessi agli investimenti con compilazione di relativi quadri reddituali (quadro RM, RL, RT), esempi di ravvedimento del quadro RW non presentato nei termini.  Vengono forniti inoltre esempi di compilazione in relazione a investimenti patrimoniali come gli immobili, investimenti finanziari come titoli, partecipazioni e conti correnti. E ancora casistiche meno ordinarie come le polizze estere e le valute virtuali. Completano l'opera delle utili check list relative alla compilazione del quadro RW nei vari modelli.


GUIDE MYSOLUTION - DOSSIER

Le Guide Dossier di MySolution

Le Guide Dossier raccolgono, per ciascuna delle materie trattate, tutti gli approfondimenti, le informazioni e gli strumenti pubblicati su MySolution, per guidarvi nella ricerca e nell'approfondimento delle novità. I contenuti delle Guide sono sempre aggiornati e integrati con le ultime novità pubblicate. La versione PDF, inoltre, consente la consultazione di tutti i testi integrali dei contenuti raccolti nelle Guide, per un accesso ancora più immediato a tutta la documentazione sul tema.

 


GUIDE MYSOLUTION - FATTURA ELETTRONICA

Fattura elettronica. Tutte le Guide di MySolution!

Con l'introduzione della fattura elettronica, dal 1° gennaio 2019, le fatture che siamo abituati a conoscere, ovvero quelle emesse in formato cartaceo (o analogico), oppure in formato elettronico “libero da vincoli” (come nel caso di fattura emessa in pdf ed inviata sulla posta elettronica ordinaria del destinatario) sono destinate a scomparire. Il Catalogo delle Guide Fattura Elettronica di MySolution, dedicate ai professionisti e ai clienti di studio, fornisce il miglior supporto nel transito al digitale e per gestire al meglio la fase di scelta delle soluzioni operative da adottarsi. 


LA TUA OPINIONE È IMPORTANTE

Cosa vorresti approfondire su MySolution?

MySolution è sempre vicina alle esigenze dei professionisti e per supportare al meglio la tua attività ti invitiamo a valutare l'utilità dei seguenti argomenti di prossima pubblicazione e di suggerirci gli argomenti che vorresti approfondire ...

 

 


ULTIMI GIORNI

CIRCOLARE MONOGRAFICA
ACCERTAMENTO

Tutto quesiti: ISA, riedizione di Ge.Ri.Co. o nuovo strumento statistico?

13 settembre 2019
di Mauro Nicola

COMMENTI
AGEVOLAZIONI

Voucher 4.0 e innovation manager. Iscrizione all’elenco specifico dal 27 settembre

12 settembre 2019
di Andrea Amantea

CIRCOLARE MONOGRAFICA
ANTIRICICLAGGIO

La comunicazione delle movimentazioni di denaro contante per importi pari o superiori a 10.000 euro

11 settembre 2019
di Nicola Forte

COMMENTI
AGEVOLAZIONI

Eco e sisma bonus: come ottenere lo sconto in fattura

10 settembre 2019
di Marco Bomben

CIRCOLARE MONOGRAFICA
IVA

Trasmissione telematica dei corrispettivi: chiarite le modalità del reso merce

9 settembre 2019
di Stefano Setti

CIRCOLARE MONOGRAFICA
VERSAMENTI

Tutto quesiti: la proroga dei versamenti

6 settembre 2019
di Pasquale Pirone

CIRCOLARE MONOGRAFICA
SOCIETÀ

L’esenzione dall’imposta sulle successioni e il passaggio generazionale

5 settembre 2019
di Ennio Vial

CIRCOLARE MONOGRAFICA
AGEVOLAZIONI

Gli incentivi per la valorizzazione edilizia

3 settembre 2019
di Marco Bomben

 

Guide in vetrina

Articoli Più Letti

  1. NEWS

    Soggette ad Ici le aree portuali demaniali utilizzate per l'imbarco e lo sbarco di merci

    20 settembre 2019

  2. COMMENTI

    LI.PE., il ravvedimento operoso

    20 settembre 2019

    di Sandra Pennacini

  3. COMMENTI

    Chiusura della partita IVA e parcelle non incassate: cosa fare?

    15 marzo 2018

    di Marco Bomben

  4. NEWS

    ISA, pubblicati il “pacchetto” dei controlli telematici e il software di controllo

    6 settembre 2019

  5. COMMENTI

    Credito di imposta R&S: cosa cambia con il decreto Dignità

    12 settembre 2018

    di Marco Bomben

  1. Caso pratico: ISA, calcolo del valore aggiunto per addetto e apporto di lavoro delle figure non dipendenti

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    17 settembre 2019

    di Sandra Pennacini

  2. Commercialisti, proclamato lo sciopero nazionale della categoria e l’astensione dal pagamento delle proprie imposte

    NEWS

    16 settembre 2019

  3. ISA: i recenti chiarimenti sul regime premiale

    CIRCOLARE MONOGRAFICA

    19 settembre 2019

    di Mauro Longo

  4. IVA

    GUIDA

    22 agosto 2019

    di Stefano Setti

  5. Nuova ricerca “3-Solution”: Indice analitico, Ricerca a testo libero e Ricerca per estremi. 3 volte più immediata, completa e mirata

    NEWS

    16 settembre 2019

  1. IVA

    GUIDA

    22 agosto 2019

    di Stefano Setti

  2. IRPEF

    GUIDA

    24 luglio 2019

    di AA.VV.

  3. IRES

    GUIDA

    1 agosto 2019

    di AA.VV.

  4. La nuova proposta di concordato preventivo alla luce del Codice della crisi d’impresa

    COMMENTI

    9 agosto 2019

    di Francesco Andrea Falcone - AIDC Taranto

  5. Zona Franca Urbana Centro Italia, approvato l'elenco dei soggetti ammessi

    NEWS

    9 agosto 2019